FAQ

Qualche risposta alle domande più frequenti che ci vengono fatte…

1 – L’aperitivo e la torta sono in esterno, riuscite a fare un po’ di musica di sottofondo?
Si certo, con la musica arriviamo ovunque anche a centinai di metri di distanza. Disponendo delle più innovative strumentazioni non necessitiamo FILI o PRESE di nessun tipo per poter farvi sentire musica di sottofondo durante l’aperitivo e torta.

2 – Non sappiamo a che ora finirà il pranzo/cena, voi fino a che ora potreste rimanere?
Non abbiamo orari, finché c’è gente o non ci cacciate noi rimaniamo…

3 – Abbiamo la necessità di allestire due postazioni in due luoghi diversi della location?
Si certo, nessun problema.

4 – I nostri invitati proietteranno un video, per il sonoro ci pensate voi?
Si certo, disponiamo di fili audio con lunghezza di 20 metri Stereo appositi per audio Pc/Mixer/Casse. Non disponiamo invece di videoproiettore e telo, ma una soluzione la troviamo sempre…

5 – Ci piacerebbe sentire delle nostre canzoni potete suonarle?
Si certo, ci mancherebbe. Siamo molti attenti a tutte le richieste dei nostri futuri sposi.

6 – Fate Karaoke?
Si certo, sia con il Dj che con la Musica dal Vivo ci sarà sempre karaoke.

7 – Fate giochi?
Si certo, durante il ricevimento non mancheranno giochi originali e divertenti (assolutamente non volgari) ma, soprattutto, coinvolgenti. Il gioco deve essere eseguito da personale professionista in grado che sappia coinvolgere tutti gli invitati e non solo parte di essi riuscendo a mantenere l’attenzione del pubblico per tutta la durata del gioco.

8 – Ma di dove siete?
Vero nel sito non c’è scritto…scusate la dimenticanza ma non siamo perfetti…noi siamo della provincia di Varese e Milano. Suoniamo in quasi tutta la Lombardia ma di certo non abbiamo paura di spostarci anche più lontano: siamo arrivati fino in Puglia…

9 – Ma per la SIAE? Chi ci pensa? A chi chiedo informazioni?
Per legge il titolare del permesso SIAE è “l’organizzatore dell’evento”, questo vuol dire che in caso di controllo da parte delle autorità competenti verrà chiesto all’organizzatore dell’evento (e cioè gli sposi e non al musicista) varie ed eventuali spiegazioni. Il musicista o dj ha obbligo della compilazione del bordeaux della SIAE qual’ora gli venga consegnato ma non all’emissione del permesso stesso. Per informazioni sul costo del permesso basta andare sul sito della SIAE: www.siae.itAltro obbligo da parte dei musicisti, dj o animatore sono i permessi ENPALS senza i quali non posso “esibirsi”. Per il corretto espletamento delle pratiche previdenziali fiscali e amministrative Voglia di Matrimonio è tesserata COOP CASM: www.coopcasm.it, questa cooperativa musicale garantisce di esibirci nel pieno rispetto della legge per tutelare noi ma soprattutto i nostri sposi da eventuali e futuri controlli.